PROGETTO

SME InstrumentRiCaMo – Innovative oxygen-free wine bottling process è un progetto co-finanziato dalla Commissione Europea attraverso il Programma Horizon 2020 SME Instrument seconda fase.

L’equilibrio tra organolettica e biochimica dei vini può essere compromessa dalla presenza di una quantità residua di ossigeno all’interno delle bottiglie che altera l’equilibrio microbiologico del vino e ne influenza la conservazione. Infatti, la fase di imbottigliamento è considerata come una delle più critiche in tutto il processo di vinificazione perché può influenzare le caratteristiche di qualità del vino con gravi conseguenze economiche per l’azienda produttrice.

Inoltre, l’uso di solfiti e altri additivi conservanti negli alimenti e nelle bevande rappresenta attualmente un problema sempre più sentito a causa dei loro effetti indesiderati sulla salute.

Con l’obiettivo di migliorare la complessiva sostenibilità vinificazione, nel corso degli ultimi 2 anni la start-up innovativa DRTech srl, sostenuta da Enter srl, ha sviluppato un innovativo sistema tecnologico di imbottigliamento: RiCaMo. Questa tecnologia riduce drasticamente la quantità di ossigeno residuo nella bottiglia attraverso un sistema a cannuccia retrattile brevettato e l’iniezione di azoto gassoso, consentendo così di:

  • Monitorare in modo preciso la quantità di ossigeno presente in tutte le fasi di riempimento;
  • Ridurre la quantità di conservanti, come i solfiti (-30 / 60%) e altri additivi;
  • Ridurre gli scarti in termini di prodotto e involucri (-15%);
  • Promuovere e incoraggiare la produzione di vino biologico, biodinamico e naturale.

L’innovativa macchina RiCaMo ha raggiunto il TRL (Technology Readiness Level) 7 a luglio 2016 e nel corso dei 14 mesi del progetto finanziato dal Programma europeo Horizon 2020 SME Instrument giungerà a una completa
industrializzazione del sistema di imbottigliamento calibrato su tre settori chiave:

  • Vino;
  • Birra;
  • Olio.

Il progetto prevede la creazione di 6 impianti pilota da collaudare e testare in vista della diffusione sul mercato della nuova tecnologia. Inoltre, durante il progetto saranno sperimentati e validati diversi modelli di business (vendita diretta, servizi mobili e noleggio).

Estremi del brevetto: “Metodo per il riempimento di bottiglie con vino”, filed 29/08/2014, VR2014A000216.