Piano di Lavoro

Work PlanIl Piano di Lavoro del progetto è articolato in 5 Work Packages tra loro integrati.

 


WP1 GESTIONE DEL PROGETTO

Obiettivo: coordinare e supervisionare le attività previste dal progetto RiCaMo, i ruoli e le attività svolte tra i vari partner, oltre alle attività di comunicazione con le parti esterne al progetto.

Attività: 

T1.1 Gestione delle attività legali, finanziarie e amministrative (M1-M14)

T1.2 Monitoraggio delle attività del progetto e gestione delle comunicazioni (M1-M14)


WP2 INGEGNERIZZAZIONE

Obiettivo: integrare il sistema di imbottigliamento RiCaMo con ulteriori sottosistemi elettronici e meccanici, al fine di ottimizzare e completare le sue funzioni e prepararsi per la fase di industrializzazione.

Attività:

T2.1 Ottimizzazione del sistema di RiCaMo  (M1-M3)

T2.2 Modifiche per semplificare le procedure di utilizzo della macchina RiCaMo (M1-M3)

T2.3 Nuovo design per assicurare elevata produttività / capacità (M1-M8)

T2.4 Integrazione del sistema di imbottigliamento con altri sistemi (M1-M14)


WP3 VALIDAZIONE

Obiettivo: validare la macchina imbottigliatrice RiCaMo tramite il suo utilizzo presso cantine, all’interno di un ambiente reale produttivo. Si vuole inoltre valutare un primo lotto di vino imbottigliato considerando 6 diversi tipi di vino. All’interno di questo WP verrà validato anche il servizio di imbottigliamento mobile proposto.

Attività:

T3.1 Assemblaggio e installazione delle 6 macchine RiCaMo presso i casi pilota (M7-M10)

T3.2 Validazione del servizio mobile di imbottigliamento (M11-M14)

T3.3 Analisi della qualità del vino a seguito della validazione presso i pilota (M7-M11)

T3.4 Caratterizzazione sensoriale del vino imbottigliato con RiCaMo  (M7-M14)

T3.5 Manuale operativo della macchina RiCaMo  (M7-M14)


WP4 VALORIZZAZIONE

Obiettivo: validare la conoscenza / il recepimento dell’innovazione RiCaMo da parte di aziende, cantine, esperti e consumatori e dei suoi vantaggi, in modo da impostare opportunamente le attività di marketing e promuovere l’ingresso della tecnologia sul mercato. Diverse attività di marketing verranno sostenute e verrà approfondita anche la gestione dei diritti di proprietà intellettuale (IPR).

T4.1 Piano di sfruttamento (M1-M14)

T4.2 Strategie di commercializzazione (M3-M14)

T4.3 Analisi di fattibilità per nuove applicazioni della macchina (M12-M14)


WP5 DISSEMINAZIONE

Obiettivo: massimizzare le attività di disseminazione e comunicazione del progetto tramite l’effettiva promozione dei risultati conseguiti tra i destinatari chiave, identificati.

Attività:

T5.1 Piano di disseminazione e comunicazione (M1-M14)

T5.2 Strumenti per la disseminazione e attività di comunicazione (M4-M14)